Saggio erotico sulla fine del mondo – LIBRO

A un certo punto della loro storia gli esseri umani hanno iniziato a percepire di aver tragicamente incasinato la situazione climatica del proprio pianeta. «Ma come mai nessuno ci ha avvisati prima?» chiesero spaesati in coro, mentre gli scienziati che nell’ultimo secolo avevano cercato di dare l’allarme si accingevano a prendere la rincorsa per tirare ceffoni sul collo all’urlo di «kivemmurt’». Poi arrivò una ragazzina svedese di 15 anni, tale Greta Thunberg, che organizzò uno sciopero e divenne icona mondiale della lotta ai cambiamenti climatici. «Ma allora siete str…!» urlarono gli scienziati. Qualche scettico tra la popolazione si chiese: «Ma perché fanno parlare lei e non parlano mai gli scienziati? Ci dev’essere qualcosa sotto». «Ma allora siete proprio str…» riurlarono gli scienziati, per poi accasciarsi in posizione fetale e morire annegati nelle proprie lacrime. Come è evidente, gli esseri umani sono degli erotomani dell’autodistruzione. Del resto sono i rappresentanti di una specie megalomane che vanta l’invenzione della bretella e delle palline antistress con la faccia di Nicolas Cage, ma soprattutto che è riuscita in pochi secoli a mettere in atto una crisi climatica (quasi) irreversibile. Barbascura X, in questa commedia tragicomica, racconta con sarcasmo e irriverenza il disastro ambientale del nostro tempo attraverso gli occhi di Rino Bretella, l’ultimo malaugurato superstite umano, catapultato casualmente in un futuro molto lontano per un’anomalia spazio-temporale avvenuta nella sua cucina. Un libro che è la parodia di una specie, ma anche il suo manifesto autodistruttivo.

 

276 Pagine.

Il genio non esiste (e a volte è un idiota) – LIBRO

Chi erano queste menti che hanno rivoluzionato la storia dell’uomo? Erano davvero dei ‘geni’?
Barbascura X non ha dubbi a riguardo: non solo non lo erano, ma a ben vedere erano degli idioti.
Pochi sanno delle boiate dette da Democrito, delle folli pratiche alchemiche di Newton, dell’ “esotico” appetito di Darwin, delle mirabolanti “botte di culo” di Marconi, di quante idee si sia fatto fregare quel sociopatico di Tesla e di quanti sbagli abbia commesso persino Einstein.
Quelli che definiamo geni non sono altro che esseri umani appassionati, instancabili ricercatori di conoscenza, con alle spalle un quantitativo inimmaginabile di errori. Semplici esseri umani, a volte fortunati, a volte approfittatori, altre volte “proprio scemi”, tutti con sconvolgenti scheletri nell’armadio.
Barbascura X non sale in cattedra, ma con comicità, sarcasmo ed irriverenza, vi porta in un viaggio derisorio attraverso le idee di sei grandi menti della storia.
Riflettendo, con spensieratezza, perché in fondo siamo tutti dei geni, e siamo tutti degli idioti.

Edizioni Tlön.

300 Pagine.

 

Il libro è disponibile anche sullo store Mondadori, Feltrinelli, Ibs e Amazon.

FRANK – GRAPHIC NOVEL

Di Barbascura X
Illustrato da Boban Pesov

 

Formato: 210×297 mm.

Rilegatura: Cartonato.

Sinossi: Piove, la macchina è in panne e la vita fa schifo.

Frank dovrebbe solo fare una chiamata.

 

Il libro è disponibile anche sullo store Mondadori, Feltrinelli, Ibs e Amazon.

Come ho scritto un fumetto (passaggio per passaggio)